martedì 17 aprile 2012

lunedì 16 aprile 2012

mercoledì 28 marzo 2012

martedì 27 marzo 2012

domenica 25 marzo 2012

martedì 6 marzo 2012

KILL THE GRANNY comedyCOLLECTION .....un anno dopo.



Dopo un anno dall'uscita di KTG comedy collection posto alcune delle 11 tavole realizzate per la strampalata e divertente saga del gatto castrato. Autori del fumetto, edito da Vittorio Pavesio, Francesca Mengozzi e Giovanni Marcora .


Bè si.....un anno dopo in effetti è un po tardi. 
Non sono molto disciplinata nell'accudire e dare risalto ai miei disegni; gli do due gambe, un corpo e per il resto se la devono cavare da soli. Al massimo li posto sul blog secoli dopo averli realizzati. Devo disciplinarmi un po', non c'è che dire, non solo nel disegno. Ma siamo fatti come siamo fatti, così come i miei disegni sono come sono, senza troppi se e troppi ma. Sono lì, belli e brutti, vecchi e nuovi, vivono la loro insignificante vita come noi viviamo la nostra, composti di atomi e particelle e, se va bene, anche di emozioni.



                                         





Senza troppi giri di parole.
Queste son soddisfazioni, tanto piccole quanto grandi. Rendersi conto di essere una goccia nell'oceano, piccola insignificante minuscola particella del tutto. Eppure una goccia che galleggia nell'oceano insieme a miliardi di altre, piccole e grandi. Che centra con l'articolo sotto? niente, o forse tutto. Son soddisfazioni, che stampano un bel sorriso a 32 denti in faccia, raro di questi tempi. grazie Illustrati.


giovedì 2 febbraio 2012

1+1=1



2 equilibristi, 2 immagini, un' indecisione.
Equilibrista+ Equilibrio= elefante
colore+ monòcromo= indecisione
Lingua+ elefante= equilibrio precario


Sarebbe forse più facile riassumere i pensieri in semplici equazioni, dove questo meno quello più quell'altro moltiplicato poi per le svariate possibilità da la giusta soluzione. Parole come numeri, sommati, divisi e sottratti che con matematica certezza promettono un rassicurante uguale.
Il problema è: i numeri non mentono, i pensieri si. Allora può capitare di vedere un elefante in equilibrio su una palla, così come la lingua che tiene in equilibrio l'elefante.

I pensieri sono ingannevoli, le equazioni di parole sono infami da risolvere... Assurdo? certamente si, Faslo? forse no.
Allora se 1+1=2,
io dico 1+1=1.